Spider-Man: Far from Home

Spider-Man: Far from Home è un film del 2019 diretto da Jon Watts. Si tratta del seguito del film del 2017 Spider-Man: Homecoming, nonché ventitreesimo film del Marvel Cinematic Universe (MCU) e l’ultimo della cosiddetta “Fase Tre”. Il film è stato prodotto da Columbia Pictures e dai Marvel Studios e distribuito da Sony Pictures Releasing. La sceneggiatura è stata scritta da Chris McKenna e Erik Sommers. Il cast, oltre a Tom Holland nel ruolo di Peter Parker / Spider-Man, include Samuel L. Jackson, Zendaya, Cobie Smulders, Jon Favreau, J. B. Smoove, Jacob Batalon, Martin Starr, Marisa Tomei e Jake Gyllenhaal.

Nell’ottobre 2016 iniziarono le prime discussioni per un seguito di Spider-Man: Homecoming, confermandone la data d’uscita nel mese di dicembre 2016. Nel luglio 2017 è stato poi confermato il ritorno di Holland nel ruolo di Peter Parker, e nel dicembre 2017 quello di Watts alla regia del film; Gyllenhaal si è poi unito al cast di personaggi nel giugno 2018 per impersonare Quentin Beck / Mysterio. Le riprese del film sono iniziate nel luglio 2018 e si sono svolte in Inghilterra, Repubblica Ceca e nelle città di Venezia e New York, per poi concludersi nell’ottobre 2018.

Spider-Man: Far from Home sarà presentato il 26 giugno 2019 a Los Angeles,[1] e verrà distribuito negli Stati Uniti d’America il 2 luglio 2019 e in Italia il 10 luglio.

Autore dell'articolo: ROAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.