Taormina film fest 2019: Nicole Kidman video master class

La celebre  attrice Nicole Kidman ha partecipato il 1 luglio al Taormina Film Fest dove ha tenuto una masterclass.

Svariati i temi trattati dall’amore che la lega all’Italia, nella quale dichiara di essersi sempre sentita apprezzata. la Kidman visitò l’ Italia per la prima volta a 17 anni e ne rimase affascinata affermando che avrebbe voluto imparare la lingua e sposare un uomo italiano per poi vivere qui ma, anche se così non è stato, ha trasmesso questo amore alla sua famiglia e ha persino battezzato la figlia tra le montagne toscane. Non sono mancati cenni per la sua passione per la cinematografia italiana,  soprattutto a Fellini:

<< Mi ha colpito il vostro realismo magico. Ho visto a Cannes La grande bellezza nella proiezione di mezzanotte e ne sono rimasta conquistata. Mi considero un’attrice globale, amo il cinema russo, francese, ma è iniziato tutto con Fellini, poi c’è stato anche Kubrick, ma Fellini… A quindici anni saltavo la scuola e andavo a chiudermi al cinema per vedere immagini che non sempre capivo ma che mi toccavano a livello viscerale più che intellettuale >>.

La kidman dichiara anche  anche il suo pensiero sulla parità dei diritti tra uomo e donna nel cinema affermando che non vi è ancora una reale evoluzione
<< C’è solo circa il 20% di realtà femminile nel settore. Così a un certo punto io e la Streep, in un incontro a Cannes, ci siamo dette: le donne devono chiamare a lavorare le donne. Una scelta che io faccio sistematicamente in qualità di produttrice. Sono orgogliosa poi del mio impegno per l’UN Trust Fund to End Violence Against Women. Le donne – conclude – devono essere solidali e mi piace pensare che ‘Big Little Lies’ abbia contribuito a questo>>

Inizio 2,30 minuti circa

Nicole Kidman alla master class  palazzo dei congressi sala A 01/07/2019 © 2019 ROAN

Autore dell'articolo: ROAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.