Massimo Ghini riceve il Premio Manfredi

Taormina – E’ andato a Massimo Ghini il ‘Premio Manfredi 2021’ per ricordare il grande Nino Manfredi, quest’anno nel centenario della nascita.
La consegna del riconoscimento, domenica 27 giugno, ha visto sul palcoscenico del Teatro Antico, nella serata inaugurale della 67.ma edizione del Taormina Film Fest anche il figlio Luca Manfredi che ha chiarito: “Quest’anno ricorre il centenario della nascita di mio padre, Saturnino Manfredi, “in arte Nino” ed è nel suo ricordo che avrò il piacere di consegnare il premio che porta il suo nome a Massimo Ghini, un attore che stimo molto e con cui ho condiviso alcune avventure professionali proprio insieme a mio padre, che affettuosamente lo considerava un erede del suo “stile”. La cerimonia  nella bellissima Taormina, la città dove è nata mia madre Erminia e dove Nino nel 2003 ha salutato per l’ultima volta il suo pubblico nella meravigliosa cornice dell’antico “Teatro Greco”.
“Felice di ritirare il ‘Premio Manfredi – ha commentato Massimo Ghini – per me è molto emozionante ricevere questo riconoscimento che consolida e rafforza il mio grande rapporto di amicizia con tutta la grande famiglia Manfredi. Soprattutto mi appassiona e mi commuove l’idea di passare da spettatore e ammiratore del Maestro Manfredi ad essere suo “testimonial” per la consegna del primo Premio in suo nome”.

Autore dell'articolo: ROAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.